logo del sito personale di Gustavo Vitalli


Il Bucintoro in un dipinto del CanalettoVenezia e la sua storia

Francamente non ricordo quando e perché mi ha preso la passione per Venezia e la sua storia, una specie di contagio al quale non ho saputo resistere. Leggere le vicende dell’ultra millenaria Repubblica Serenissima mi ha stregato come la più tenera, ma anche la più impetuosa, delle amanti e come mai nessun periodo storico nelle mie letture aveva fatto prima.

Neppure ricordo perché mi è balzata in testa l’idea di scrivere un libro ambientato nella città dei dogi.

Di sicuro dapprima mi sono accinto all’impresa in modo abbastanza confuso, schiarendomi le idee man mano che il fuoco bruciava dentro. Ovviamente, non essendo uno storico di professione, fin da subito ho scartato l’idea di un testo in tal senso.  

Il Signore di Notte

Alla fine ho deciso per un giallo, senza temere confronti con i migliori autori che in questo genere, e soprattutto nella variante con ambientazione storica, si sono cimentati numerosi. Diciamo pure che non mi è mancata una certa dose di incoscienza. Per lo più come scavezzacollo letterario, il sottoscritto ha pensato bene di aggravare il suo stato anche con qualche complicazione.

Infatti, sebbene la trama sia di pura invenzione, mi sono reso la vita difficile introducendo personaggi realmente vissuti al tempo nel quale ho ambientato il racconto, il 1605. Pertanto ho dovuto rispettare la cronologia e i rispettivi ruoli che essi avevano ricoperto quando erano in vita, lasciando libertà alla fantasia nel descrivere i loro tratti caratteriali e le azioni che hanno compiuto durante la narrazione, ma non è tutto. Ho infilato nel racconto anche delle brevi digressioni su usi e costumi del tempo, aneddoti, curiosità, qualche fatterello storico, che nelle mie intenzioni dovrebbero facilitare l’ambientazione del giallo e impreziosirlo. Circa queste particolarità rimando a questo link del sito dedicato al Signore di Notte.

Come fatale conseguenza di queste scelte, le ore di lettura in internet e su carta alla ricerca dell’opportuna documentazione si sono sommate a quelle di stesura del romanzo. Esagerando potrei dire di avere dedicato più tempo alle prime che alle seconde.

Come sono solito, a tratti ho cercato di imprimere allo stile di scrittura un tono volutamente dissacratorio; il protagonista è tutt’altro che un eroe positivo, con difetti e difettucci che lo mettono alla berlina. Attorno a lui agiscono figure diverse e diversificate: talune sembrano muoversi guardinghe, perfino sospettose, altre irrompono con violenza e senza riguardi; certe sono disperate in contrapposizione alla leggerezza di altre. Il clima è quello di una Venezia che si è lasciata alle spalle secoli di splendore e ora si trova alle soglie di una lunga decadenza. Pare che alla fine sia la città a emergere come protagonista del romanzo.

Libro giallo o “noir”?

Per quanto riguarda il genere letterario dove inquadrare il libro: giallo o “noir”?

Ho letto nel sito Noir Italiano questa definizione: “Il noir si distingue dal giallo classico per la marcata componente sociologica, per la caratterizzazione dell'ambientazione (che diventa vera protagonista della storia, mentre nel giallo classico rimaneva solo sullo sfondo). Il noir è, per sua natura, totalmente privo del finale consolatorio”. Mi è rimasto il dubbio soprattutto su quanto scritto circa il finale: nel nostro caso il protagonista troverà una certa consolazione, oltre che la risoluzione dell’enigma.

Dopo quasi otto anni di lavoro, sfruttando i ritagli di tempo da altri impegni e non senza lunghe interruzioni, ne è uscito un libro del quale sono soddisfatto e che spero catturi l’attenzione di qualche lettore. Che non vi spaventi il numero delle pagine: voleranno via come le nuvole quando tira vento.

Grazie a voi se vorrete leggerlo.

Gustavo Vitali

nella foto tratta da Wikipedia: il Bucintoro in un dipinto del Canaletto

immagini: il volume stampato - l'autore - il titolo del sito Il Signore di Notte



logo police like di facebook
  • su facebook
  • -----------
  • collegati al
  • Signore di Notteimmagine 100 px del libro stampato il signore di notte

Get free CGI scripts, PHP scripts, web pages at thesitewizard.com



sito personale di Gustavo Vitali, autore del libro "Il Signore di Notte" - contatti - mappa sito - privacy - VTLGTV49M04F205M